14 Dicembre 2021 antea

Le nuove frontiere dell’e-commerce

Le vendite on line stanno piano piano conquistando nuovi territori, ambiti commerciali tradizionalmente relegati al negozio fisico.

Negli E-commerce si vendono cose che solo alcuni mesi fa non avremmo mai immaginato di trovare. E forse non siamo del tutto pronti.

Consideriamo ad esempio il comparto Food&beverage.
La pandemia ha rapidamente stravolto le nostre abitudini, sdoganando definitivamente il delivery: dalla semplice pizza ai piatti gourmet, passando per le provviste, fino alle frutta e verdura fresca.
Oggi il cibo si compra online, e se non ci sembra più strano è il segno che una nuova era è iniziata.

Ma ecco una nuova rivoluzione all’orizzonte: riguarda il mercato automotive.
L’automobile che stiamo guidando con tutta probabilità è stata acquistata presso un concessionario fisico, finalizzando l’acquisto con una bella stretta di mano del venditore.
Nel futuro tutto questo è destinato a scomparire (strette di mano comprese…).

Il trend è ormai chiaro: presto anche le auto (non solo le Tesla) si acquisteranno online, semplicemente inserendo i dati di una carta di credito.

C’è di più: l’integrazione sempre più spinta dei servizi digitali consentirà l’affermarsi di nuovi modelli di vendita, come ad esempio quello as-a-service. Così anche le automobili si utilizzeranno con logiche paragonabili a quelle degli abbonamenti streaming per la TV.